Date: 06/01/1833



Place: Venezia

ID: Bellini_14



External Resource

 

Venezia 6: [gennaio] del 1833:

Mio caro Ricordi

Se con Zamboni avete fatto un buonissimo contratto riguardo all’acquisto della proprietà della Beatrice, vel dica la gran colera che ora ha Lanari col sud:tto perché lo avea prevenito che qualunque offerta gli fosse stata fatta, egli Lanari, avrebbe voluto essere preferito; ma Zamboni trovandosi di già un poco di mal’umore col Lanari, ha firmato il v‹ost›ro contratto, senza prevenire questi; perciò Lanari è al diavolo; quindi vorrei che fosse convinto\averla in conto a prezzo discreto/ che la mia domanda di 1500L‹ire› a‹ustriache› è quella che dovea fare ad un’amico e non all’Editore, e perciò vi ripeto che non posso cederla a meno a Ricordi; ad altri [].

Ier sera Curioni cantò, sebbene ancora non perfettamente ristabilito, e l’opera  risalì al suo primiero effetto. Il teatro pieno a Zeppo, silenzio continuo, e grandi applausi; le cinque rap‹presentazio›ni, fatte sin’ora, sono state cinque piene di prima sera. Eccovi le notizie: Nella fine della settimana andrà in scena un’opera di Persiani nova per Venezia,  dove la Pasta non canta: credo poi che in 12: giorni andrà l’Otello, se Curioni sarà in grado; diversamente non sò come potranno dare le 4° opere promesse ove dovrà cantare la Pasta



Named places
Venezia

Tipology epistolari
Sub-tipology letter
Writing autograph
Language italian

Physical Attributes
No. Sheets 1

Letter name Bellini_14

Collocation
Fondazione Bellini

Signature
Collezione privata



Ed. NERI2005, [r] p. 246; OLSCHKI2017, [r] p. 292.