Date: 11/8/1875



Place: Venezia

ID: LLET000005




Caro Tornaghi.

Ho tardato a rispondere alla lettera del nostro Giulio perché, occupatissimo come sono, non ho potuto trovare un'ora di calma per ponderare il contratto che ti è noto. L'indole e la forma di quel contratto mi vanno singolarmente a genio. Pure ho bisogno di parlare a voce con te o con Giulio prima di sottoscrivere il patto, per via di certe opportunità mie particolari. Ad ogni modo tengo saldo il foglio di carta bollata, perché, come ti dissi, quel vostro progetto mi pare confacentissimo ai miei vantaggi ed ai vostri, dato sempre il caso che l'opera vada bene. Io sarò a Milano verso gli ultimi giorni del presente mese.

Come ci siamo sempre amichevolmente accordati in tutti i nostri affari così non dubito che ci accorderemo anche in questo.

Ora ti chiedo un piacere. Se non è troppo tardi ferma, ti prego, la tiratura della copertina illustrata del Mefistofele. Quella vignetta decisamente non mi è simpatica. La posa di Mefistofele è troppo buffonesca, e poi quella rana nel basso a destra che fa? In generale le vignette sulla fronte dei libri mi dispiacciono sommamente a meno che non siano eseguite magistralmente. Mi pare che la bellissima edizione del Mefistofele tutta elzeviriana ci scapiti e stuoni con quella scena in fronte. Io preferisco a qualunque litografia una pagina di frontispizio che dica Mefistofele e il nome dell'autore e quelle dell'editore e null'altro; senza figurare diwgni di sorta. Al più uno di quei bei fregi elzeviriani che si trovano nel testo.

Se puoi contentarmi in ciò mi farai un grande piacere.

Altra raccomandazione:

Chiedi al Garignani se è arrivata da Roma la parte di Nannetti per essere ricopiata, se lo è, prega il Garignani a nome mio che la faccia copiare bene e presto.

Se non è arrivata per oggi probabilmente non arriverà più e sarà segno che il Nannetti si sarà accontentato del mio manoscritto.

Desidero vedere al più presto le prove dei Cori incisi. Tutti i cori devono essere pronti pel 17 al più tardi; il Garignani me li aveva promessi per 15.

Perdona le lunghe commissioni che piombano nelle tue spalle e ricevi la mia amichevole stratta di mano

tuo 

Arrigo Boito

 

[schizzo della copertina]

Transcription by Archivio Ricordi
Tipology lettera
Sub-tipology letter
Writing manuscript
Language italian

Physical Attributes
No. Sheets 1
Size 210 X 135 mm

Letter name LLET000005