Date: 17/7/1870



Place: Oropa, Biella

ID: LLET012910




Caro Tornaghi

Oropa - 17 Luglio 70.

 

La tua lettera del 15 mi venne trasmessa da Torino in questo momento, e rispondo sul punto stesso.

Nel Liceo musicale havvi un Archivio, con alcuni spartiti vecchi, e musiche da balli, ma io non ne possedo [sic] le chiavi.

Credo che queste siano nelle mani del Preside del Liceo, il cavaliere Balbiano; e potrebbe essere benissimo che questi, ignorando certamente le leggi esistenti, abbia dato al Martinotti lo spartito dell’Otello. Difatti, un giorno fui richiesto dal segretario di Martinotti se io avessi le chiavi dell’Archivio, risposi che non le aveva, e bisognava farne ricerca al Municipio, o al Preside del Liceo. Mi spiace di non poterti dare altri schiarimenti, perché sono assente da Torino da dieci giorni, e rimarrò qui fino al 25, onde fare la cura idropatica per una malattia nervale, ma però vado migliorando. Dal Donatelli ricevetti le lire 300, e ti ringrazio. Se hai bisogno di qualche cosa per questo affare dell’Otello potrò occuparmene al mio ritorno in Torino, ed allora mi scriverai cosa devo fare.

Tanti saluti alla famiglia Ricordi ed alla tua, e ti stringe la mano

il tuo amico C. Pedrotti

Transcription by Paola Meschini
Named people
Giuseppe Verdi

Named works
Otello

Tipology lettera
Sub-tipology letter
Writing manuscript
Language italian

Physical Attributes
No. Sheets 1
Size 211 X 134 mm

Letter name LLET012910