Via S. Dalmazio 4

Milano

Martedì

Caro Fortis,

l’egregio Ricordi, i fratelli Conti e chi altro viene sulla cima della Scala ci favorirebbe due posti, per domani sera al Mefistofele? Direi quasi che come corrispondente di giornali un’ombra di diritto ce lo avrei, ma preferisco raccomandarmi alla vostra efficacia per dar corpo a quest’ombra. Fatemi sapere qualche cosa e grazie mille.

Salutatemi l’ottima signora Luigia che andrò subito a trovare e credetemi.

Amica vostra
Matilde Serao

Caro Giulio

Giro a te la presente.

Chi mi scrive è la Matilde Serao - scrittrice leggiadra - corrispondente da Milano al Piccolo di Napoli e al Fanfulla della Domenica.

Se puoi esaudire il suo desiderio, farai un piacere anche a me. Nel caso manda anche a me i due posti con due biglietti d’ingresso – perché Serao padre e figlia son poveri – e i posti senza i biglietti la porrebbero in grave imbarazzo.

Auguri per domani non te ne fo. Ce ne facciamo a vicenda.

Tuo Leone Fortis

Transcription by Sara Angela Prinzi
Named works
Mefistofele

Tipology lettera
Sub-tipology letter
Writing manuscript
Language italian

Physical Attributes
No. Sheets 1
Size 115 X 184 mm

Letter name LLET014799