Iconografia

Collezione

Approfondimenti +


La raccolta iconografica dell’Archivio riguarda il XIX e il XX secolo. Comprende oltre 600 bozzetti originali, per lo più della prima delle varie opere, a partire dai bozzetti di Giuseppe Bertoja per Attila di Verdi, fino a quelli realizzati negli anni Trenta da Nicola Benois per La Fiamma di Respighi. Per alcune opere esistono diverse varianti delle piante sceniche, ad esempio per la Tosca o La bohème di Puccini, a seconda della grandezza del teatro previsto per la rappresentazione. Il fondo iconografico comprende anche un’importante raccolta di figurini, composta da migliaia di disegni originali di famosi costumisti. 

In primo piano

Risultati: 10

Ricerca per data:

Show

Iconografia Descrizione ID Data
Johnson
Giacomo Puccini, La Fanciulla del West
ICON000869
figurino
1905
Johnson
Giacomo Puccini, La Fanciulla del West
ICON000870
figurino
1905
JOHNSON:<.....E come non potrei? Fu pel sentier che mena a Monterey>
Giacomo Puccini, La Fanciulla del West
ICON011685
altro
1905
RANCE: <Mister Johnson, voi m'avete seccato!>
Giacomo Puccini, La Fanciulla del West
ICON011686
altro
1905
JOHNSON: <.....Anche a chi non volesse rubare più che un bacio? >
Giacomo Puccini, La Fanciulla del West
ICON011689
altro
1905
MINNIE: <Su, su, come le stelle>
Giacomo Puccini, La Fanciulla del West
ICON011690
altro
1905
MINNIE: <Ecco, Johnson, perché chi vuol quest'oro, prima passerà su di me!>
Giacomo Puccini, La Fanciulla del West
ICON011691
altro
1905
JOHNSON: <Come siete graziosa!>
Giacomo Puccini, La Fanciulla del West
ICON011695
altro
1905
JOHNSON: <Se volete. Vi piacciono?>
Giacomo Puccini, La Fanciulla del West
ICON011698
altro
1905