Catalogo

Risorse


Il Catalogo Numerico Ricordi è la rappresentazione dell'attività della celebre Casa Editrice musicale milanese, fondata da Giovanni Ricordi nel 1808.  Tutte le opere acquistate dall'editore sono presentate in ordine numerico progressivo e approssimativamente cronologico e vengono descritte con i dati essenziali per l'identificazione delle composizioni. Inoltre viene sempre indicato il prezzo di vendita, alla data della pubblicazione del catalogo, informazione che permette di identificare molte prime edizioni.  Il Catalogo, importante risorsa bibliografica per la storia della musica e dell'editoria musicale italiana ed europea, dal 1808 al 1870, è qui disponibile online con 43.025 numeri. Questa versione online può essere consultata facilmente per numero di catalogo, per autore, per titolo di composizione e per data di pubblicazione (o di acquisizione) da parte dell'editore Ricordi. 

Contenuti

Sfoglia

Risultati: 350

Ricerca per numero:

Ricerca per data:

Show

N. Catalogo Note Data
4091 Ricci, Federico
Cav., Tanto io l' adoro, per Br., composta per G. Ronconi
1829
4922 Ricci, Federico
Valzer, Galop e Contraddanze per Pfte, e due Ariette per MS. La Discrezione - La Speranza e i Timori
1830
7458 Ricci, Federico
Pot-pourri per Pfte sopra motivi dello SCARAMUCCIA di Luigi Ricci
1834
8802 Ricci, Federico
Monsieur de Chalumeanx, Opera per Canto. Rec. e Cav., nell'Introd. dell'Atto I, Pei minuti piacer di chi ha senno, per Br.
1835
8804 Ricci, Federico
Monsieur de Chalumeanx, Opera per Canto. Rec. e Cav., Sì, del suo cor l' impero, per S.
1835
8805 Ricci, Federico
Monsieur de Chalumeanx, Opera per Canto. Rec. e Terzetto, M'è cascato dalle nuvole, per S., T. e Br.
1835
8807 Ricci, Federico
Monsieur de Chalumeanx, Opera per Canto. Cav., Non c'è mal per un paesetto, per Bf.
1835
8808 Ricci, Federico
Monsieur de Chalumeanx, Opera per Canto. Rec. e Duetto, Eccellenza! aspetti, aspetti, per Br. e Bf.
1835
8810 Ricci, Federico
Monsieur de Chalumeanx, Opera per Canto. Rec. e Duettino, Vada pur, padron, si serva, per S. e T.
1835