Partiture

Collezione

Approfondimenti +


Quasi 8.000 partiture dalla metà del ’700 alla fine del XX secolo. Si tratta non soltanto di opere, ma anche di musica da camera e sinfonica. Le più antiche sono Il Ciro riconosciuto di Niccolò Jommelli (del 1744) e i 24 Capricci di Niccolò Paganini, le più recenti di Luigi Nono (ad esempio l’importante tragedia dell’ascolto Prometeo del 1984) e di Franco Donatoni (tra cui la trascrizione per orchestra de L’arte della fuga di Bach, del 1992). Inoltre un gran numero di romanze, tuttora eseguite in Italia, di Francesco Paolo Tosti e altri autori, trascrizioni, adattamenti e riduzioni, nonché una serie di testi di didattica musicale.

In primo piano

Risultati: 11

Ricerca per data:

Show

Partitura Descrizione ID Data
19 Studi, Rev. pianistica di Franco Floris
Guido Guerrini
PART02115
metodo
1937
Barcarola napoletana
Luigi Denza
PART01534
partitura
Ditirambo
Niccolò van Westerhout
PART04293
partitura
1895
Estate, L', Dalle Quattro stagioni di Antonio Vivaldi
Antonio Vivaldi
PART02754
partitura
Fanciulla del West, La
Giacomo Puccini
PART00001
riduzione
31/12/1912
Madama Butterfly, Una tragedia giapponese
Giacomo Puccini
PART00004
riduzione
17/2/1904
Manon Lescaut
Giacomo Puccini
PART00005
riduzione
25/1/1894
Mefistofele
Arrigo Boito
PART00366
riduzione
12/1883
Non mi lasciar
Luigi Denza
PART01535
partitura