Date: 7/1/1895



Place: s.l.

ID: CLET002040




 

174

p.352-353

CLET002040

 

7 [gennaio] del 95.

Imo Sigr. Bossetti - Londra 

A stimata sua del 5 corr/. Vedo quanto mi scrive a proposito di certi pezzi da stamparsi costi. Capisco la di Lei idea, ma a priori l’avverto che non l’approverò mai. E la ragione è evidente. Mettiamo che con questo mezzo la filiale inglese guadagni 100 ster.e in più - ebbene queste sono altrettante perdute per le nostre Officine = coll’aggravante che una diminuzione di lavoro mi obbliga a tenere inoperosa una macchina, licenziare forse qualche operaio, ecc. ecc. Ed allora, se il bilancio della filiale può migliorare, il bilancio generale rimane quello che è, perché si toglie da una parte, per darne all’altra. L’esito vero finanziario si risolve in questo che nella Cassa centrale non entra una lira di più. No: quello che è a sperarsi è il graduale sviluppo della vendita: la fortuna d’imbroccare qualche successo: lo studio di qualche edizione ben riuscita: e come nello scorso esercizio e nelle attuali condizioni la filiale diede £s 300 di utile, si potrà aumentarle a 400, a 500. Questo è lo studio a farsi perché dipende dallo sviluppo vero del commercio: mentre la di Lei proposta, se riconosco utile direttamente alla filale, questo utile non si riversa invece sull’Amministrazione generale: bensì è uno spostamento di partite di bilancio e null’altro!

        Scriverò a Lord Somerset com’Ella mi suggerisce.

Se vede Tosti, lo saluti caramente in mio nome: gli scriverò appena possibile, ora essendo occupatissimo.

Le ripeto cordiali saluti

Aff.mo Suo

Giulio Ricordi  

 

 

 

 

174.

pp. 352-353

CLET002040

 

7 [January] [18]95

 

Ill.mo Sig. Bossetti – London

In response to your esteemed letter of the 5th of this month, while I understand your idea regarding the possibility of printing certain pieces [of music] there, I must warn you a priori that I will never approve it. And the reason is obvious. Suppose that your affiliate manages to earn 100 sterling more with this procedure: well and good, but this means the same amount is lost income for our Workshops, further aggravated by the fact that I would be forced to keep a machine idle for the relative lack of work and perhaps to dismiss several operators, etc. etc.

And while the balance sheet of your affiliate would improve, the company’s general situation would remain the same because something was simply taken from one part and given to another. In the end, not a single additional lira would accrue to our central financial resources. No, it is rather to be hoped that your sales will gradually improve, that you will be fortunate enough to enjoy the effects of some success, that you identify material for publications that promise to sell particularly well – and that, from the 300 pounds sterling of profit claimed by this affiliate in the previous fiscal year and to date, it may increase to 400, to 500. This is what needs to be studied, because it is based on genuine commercial development; while your proposal, though it may be directly profitable for the affiliate, brings no profit whatsoever to the general Administration, only moving that figure into another accounting column and nothing more!

   I will write to Lord Somerset as you suggest.

   If you see Tosti, give him my fond regards; I am terribly busy now but I will write to him as soon as I can.

   My cordial greetings, remaining as always

Yours most warmly,

Giulio Ricordi

 

 

 



Tipology copialettere
Sub-tipology letter
Writing manuscript
Language italian

Letter name DOC01827.174
Volume Signature DOC01827
Year 1888-1901
Volume 01
Pag 352-353
No. pag 2