Monte Carlo

31 marzo 1922

 

Gentilissimo Comm.re

 

Le accludo una lettera da Fiume del M° Azzo Albertoni – che un incaricato mi inoltra da Milano – tanto eloquente che mi dispensa da qualunque sollecitazione, ben conoscendo io quali tradizioni di generoso interessamento ad ogni iniziativa benefica e patriottica siano caratteristiche della Casa Ricordi e di chi la dirige. Lascio dunque a Lei – gentilissimo Commendatore – di voler far conoscere al M° Albertoni in quale misura e qualità è possibile l’aiuto della Casa in questa impresa volta a sollievo della classe bisognosa dei musicisti di Fiume certo ch’Ella mi perdonerà il disturbo che Le reco.

Ho corrette le bozze della partitura d’orchestra di “Juventus” (formato tascabile) e ne autorizzo la stampa “previa correzione della medesima secondo tutte le mie indicazioni” che in esse figurano.

Le farò pervenire prestissimo alla Casa.

Con infiniti ringraziamenti mi voglia credere – Commendatore a Lei sempre devotissimo ed affezionato

 

Victor de Sabata

 

Indirizzo del Signor M° Azzo Albertoni:

via Cavour 6

Fiume

P.S. Un direttore d’orchestra Belga, - M° François Rasse, rue Potagère 58 Bruxelles – mi scrive chiedendomi di vedere la partitura di “Juventus”, ch’egli conta eseguire presto a Ostenda. Vorrebbe aver la grande cortesia di dar ordine acciocché gliene venga inviata una copia, magari in piccolo formato?

Altra cosa: è informata la Casa dell’esecuzione di Juventus per sette giorni consecutivi al [Concerts Gaumont?] di Parigi l’anno scorso? A me è stato detto ieri!

Transcription by Stella de Sabata
Named works
Juventus

Tipology lettera
Sub-tipology letter
Writing manuscript
Language italian

Physical Attributes
No. Sheets 1
Size 218 X 136 mm

Letter name LLET006607