Date: 23/8/1947



Place: s.l.

ID: LLET008805




23 Agosto 1947

 

Illmo Signore ed amico

Comre Colombo

 

Rispondo alle sue due lettere del 28 Luglio e 12 corrente, la prima accompagnando lo schema preliminare del “film” Guarany sulla Vita di Carlos Gomes, sul quale mi piacerebbe poter fare qualche osservazione, e la seconda dandomi la triste nuova che non si può far nulla per la rappresentazione dello “Schiavo” alla Scala e neppure al Palazzo dello Sport, e ciò è una vera desolazione!

Il teatro lirico muore precisamente perché non vogliono più darsi il lavoro di mettervi un po’ di sangue nuovo, che non siano i “rumori strepitosi” della musica moderna e che potrebbe invece essere sostituita anche dalla musica di Gomes, colle sue belle melodie, rialzate da un lavoro orchestrale che non è né troppo vecchio, (come le eterne “Favorite” o gli “Elisir d’Amore”), e neppure troppo strambalato [sic] come la musica che si vuol mettere al gusto d’oggi a forza di strepiti che danno l’emicrania!

E non si potrebbe farlo sentire alla Radio questo povero “Schiavo” così poco fortunato nel paese dove nacque?

Naturalmente conto sempre colla sua efficientissima influenza e vorrei sapere se Casa Ricordi dispone sempre di tutti i materiali necessari per far rappresentare le opere di Carlos Gomes? È impossibile che non rinascano quei magnifici lavori di mio Padre e bisogna proprio sforzarci per

farli sentire sempre!

Al Brasile non si trovano più partiture di piano e Canto di nessuna opera di Carlos Gomes. Le Case di musica li reclamano al suo rappresentante a S. Paulo che non ne può fornire! A Milano ne avete ancora?

E se sono pure esaurite non pensate a farne nuove edizioni? Tutti i cantanti che vengono a Rio (italiani o altro, rimangono incantati e sedotti dalle arie di Gomes) che sentono in concerti od altro, e vogliono studiare le partiture, sempre coll’intuito di interpretarne i diversi personaggi, ma non si trovano le partiture! Io ne feci dono a molti cantanti e Maestri, ma non ne ho più

e neanche di quelle acquistate a peso d’oro di diversi particolari che le tenevano, o offerte anni fà da mio Padre, o comperate da loro stessi, ed è una vera disperazione sentire che si perde così una vera e grande ricchezze artistica! Casa Ricordi non darebbe l’autorizzazione di farne delle nuove edizioni alla sua filiale di S. Paulo??

Almeno in Brasile ci saranno sempre artisti che vorranno, o dovranno, comperare delle partiture delle opere di Gomes, anche se appena cantate e montate al Brasile, e credo che

Casa Ricordi non ne avrebbe | soffrirebbe perdita!

Aspetto con grande impegno la di lei risposta a tal fine.

Circa Colombo”. Sono pronta a mandare a Casa Ricordi un materiale completo di questo “Oratorio” per illustrare musicalmente il filme “Colombo”, o “La scoperta dell’America” che “l’Universalia” si dispone a montare l’anno venturo, lasciando a Casa Ricordi tutta libertà di disporre finanziariamente della musica e libretto, nelle condizioni adottate pel film “Guarany”, al 50% per C. Ricordi, e 50% agli eredi Gomes. Se si arriva a realizzare questo film colla musica di Gomes, sarà certamente un’altro [sic] successo.

La ringrazio calorosamente daver [sic] digià versato a mia cugina Porro Donadon 500.000 lire e di conservare il resto del mio credito in Casa Ricordi per fine al quale sarà riservato, o col mio problematico viaggio a Milano, o per effettuare certi acquisti pei quali Ella avrà la bontà di consegnare gli ammontarÎ sempre a mia cugina, ed ora pregandola di fare almeno sentire “Lo Schiavo” alla Radio, le invio i miei cordiali saluti e ripetuti ringraziamenti aspettando sempre le sue pregiate risposte. Distintamente mi creda

Itala Gomes Vaz de Carvalho

 

P.S.

Mi viene un’idea. Caso si realizzi almeno audizione alle “Radio” dello “Schiavo” ed altre opere di Gomes non sarebbe interessante farne gravazioni? Cioè incisioni in dischi non sò come dirlo in italiano! Come udiamo sempre qui opere di Verdi – Puccini – Ponchielli ecc. ecc. Credo sarebbe interessante per realizzarne vendite per Casa Ricordi?

Certamente lo stato ed altri paesi Americani ne acquisterebbero numerosi esemplari? Saluti rinnovati

I. Gomes V. de Carvalho

Transcription by Carla Bromberg


Named theatres
Teatro alla Scala

Tipology lettera
Sub-tipology letter
Writing manuscript
Language italian

Physical Attributes
No. Sheets 6
Size 323 X 220 mm

Letter name LLET008805